HANRY CAVILL ad Acciaroli

Il Rosmarino ha un segreto

HANRY CAVILL

Ad Acciaroli, un antico borgo nella costiera del Cilento, camminando lungo il porto si respira serenità.  Un luogo piccolo, raccolto: uno specchio sul mare che sembra quasi un approdo senza tempesta. Gli abitanti del paese si godono la bella vita e sanno divertirsi con poco, più di quanto ci si dimentica di fare nelle grandi città.

Più di un abitante su dieci arriva fino al (e ben oltre) centesimo compleanno, e senza molti dei problemi che affliggono le popolazioni che invecchiano in altre parti del mondo. Questo non perché gli abitanti del villaggio siano particolarmente attenti alla salute. Semplici conoscitori di cibo ed erbe aromatiche (tra cui il rosmarino ampiamente utilizzato nella loro cucina) hanno un gusto per i piaceri della vita che è famoso quanto la loro longevità.

Nel corso della storia le erbe fresche, come il rosmarino, sono state apprezzate per la loro potente versatilità: adatte per aromatizzare cibi e bevande, abbellire le nostre case e alleviare i disturbi. Il nome latino del rosmarino è “Ros marinus” e significa “rosa di mare” evidenziandone la sua preziosità mediterranea. Gli antichi Greci la consideravano come un medicinale che aiutasse a migliorare la circolazione e la memoria.
La mitologia narra a lungo di questa pianta. Secondo una leggenda la principessa Leucotoe, figlia del re di Persia Laoocoonte, venne sedotta con l’inganno da Apollo, dio del sole, il quale se ne innamorò perdutamente. Il padre non accettò tale affronto, ma non potendo vendicarsi  su Apollo, punì la figlia con la morte. I raggi del sole irradiati sulla sua tomba trasformarono il corpo in una splendida e aromatica pianta che tendeva verso il cielo, legata a terra con robuste radici: così le venne dato il simbolo dell’eternità. Per questa ragione, forse, nell’antica Grecia le spose si ornavano il capo con ghirlande intrecciate di rosmarino e nel Medioevo si riteneva che per conquistare l’amore di una donna bastasse sfiorarla con un rametto di questa pianta.

SELEZIONA STRUTTURA